Exki

09 settembre of 2012 by

Mettete un’etichetta Bio su un barattolo di urine e state pur certi che in men che non si dica qualche francese disposto a pagare 5 euro per bersele salterà fuori. Perché a quanto pare oltralpe la nuova moda (che rende bene) è quella del mangiare biologico o meglio mangiare “bio” visto che spesso di “logico” non c’è davvero molto: è il caso di Exki catena presente anche al nord Italia che sta aprendo diverse sedi a Parigi e che offre una scelta di panini, cous cous, insalate, qualche piatto caldo e torte, tutti ben etichettati come biologici e poi “stoccati” per la maggiore in banconi frigo stile supermercato, dove su un vassoio da Autogrill si può comporre il proprio menù. I pro: si mangia bene e non eccessivamente grasso. Segnaliamo una buona quiche alle verdure e due buone fette di torta, una alla banana e l’altra alla pesca e lamponi, generose di frutta e leggere. I contro: non possiamo non evidenziare i prezzi veramente alti (3.8 euro per un cous cous di 125 grammi!!!!, 6.5 euro per una insalata verde e oltre 5 euro per panino incartato in frigo) e l’incongruenza insanabile del proporre dei piatti biologici sigillati e messi nel banco frigo o preparati (a dire il vero le cucine io non le ho viste…) e conservati su scaldavivande, senza alcuna possibilità di personalizzarli e soprattutto di farli cucinare espressi.

Attenzione, la resa non è malvagia e ripetiamo che alla fine possiamo dire di avere mangiato bene ma se quella del biologico deve essere una scelta in un certo senso anche “filosofica”, allora il servirsi da un banco frigo un’insalata sigillata e mangiare in piatti di carta biodegradabile davvero non basta e il rischio che il fattore marketing sia prevalente è concreto. Il biologico non può ridursi ad una questione di materie prime, che da sole inoltre non possono giustificare quei prezzi in un locale self-service. In sintesi: consigliato se stanchi di mangiare carne, formaggio e salse nel vostro soggiorno parigino e volete dare tregua al vostro fegato. Se il vostro fegato invece regge a pranzo vi consigliamo di lanciarvi in qualche brasserie che propone menù ben più autentici e generosi allo stesso pezzo.

Prezzo: 5-10 euro
Zona: Opera, Haussmann
Monumento/attrazione turistica: Opera, Louvre, Place Vendome
Tipologia: Gastronomia, biologico
Indirizzo: 8, rue Danielle Casanova, 75002 Paris, France
http://www.exki.com
Orari : 8:00 – 18:00 – Chiuso il sabato e la domenica
Voto:3/5
 
[google-map-sc zoom=”15″]

Previous:

Eataly

Next:

Boco

You may also like

Post a new comment