Gelateria ai gracchi

13 ottobre of 2011 by

top 5Vinto il timore reverenziale per una delle gelaterie più blasonate della Capitale, dopo aver cancellato e riscritto più volte queste prime righe, mi sento finalmente pronto per parlarvi della gelateria dei Gracchi, che prende il nome dall’omonima via del quartiere Prati che la ospita. Partiamo dalle cose ovvie: qualità degli ingredienti e abilità artigianale fanno si che qui si possa gustare uno dei migliori gelati di Roma. Le creme, classica, zabaione, ricotta e pera o pinoli, solo per citarne alcune, sono veramente cremose (la ripetizione è voluta) e ricche, così come intense e decise solo le declinazioni del cioccolato, con menzione speciale per il fondente e per il cubano.

Ma è nella frutta secca, mandorla in testa, che secondo me si raggiungono livelli davvero notevoli, tali da poter spingere molta della concorrenza a capitalizzare nel settore edile l’esperienza maturata a miscelare ingredienti (tipo impastare cemento, malta, stucco, gesso etc). Capitolo a parte meritano poi i gusti alla frutta, lavorati in modo da esaltarne il gusto naturale e reale, con la garanzia che le uniche bustine che hanno a che fare con questo gelato sono quelle con cui i proprietari sono andati a fare la spesa per comprare la frutta fresca. Di recente ho avuto la possibilità di assaggiare i sorprendenti uva fragola e cachi, che come il resto dei gusti di questa parte del bancone seguono la propria stagione. Passiamo alle cose meno ovvie. Il suggerimento che vi do è quello di fare una scelta netta: o creme o frutti! I due tipi di gelato e, credo anche le lavorazioni, sono infatti talmente diversi che la loro combinazione tende più a confondere il palato che ad esaltarlo. E’ preferibile quindi optare per l’uno o per l’altro e accompagnare il tutto con della superba panna montata, che bene si sposa con entrambe le tipologie di gelato. Adesso avete l’indirizzo, averte il nome, avete la recensione, e allora che aspettate? Prendete questi due spicci e andate a farvi del bene!!!

Prezzo meno 5 euro
Zona: Prati, San Pietro
Monumento/attrazione turistica: Musei Vaticani, Basilica San Pietro, Castel San Angelo
Tipologia: Gelato
 
[google-map-sc zoom=”15″]
 

Previous:

Il Gelato (di Piazza Monte d’Oro)

Next:

La Renella

You may also like

Post a new comment