Incontri Tour San Pellegrino

24 giugno of 2014 by

Sabato 21 Giugno, per festeggiare l’inizio dell’estate, siamo stati ospiti dell’ evento « Incontri Tour, San Pellegrino » nella sua tappa a Roma. Sport, Cultura, Incontri, Storia, Arte, Città, Divertimento, e ovviamente Cibo e bevande…praticamente tutto quello di cui c’è bisogno  per passare una bellissima giornata ed è quello che vi racconteremo.

Incontri-Tour-mise-en-page

Appena arrivati a piazza del Popolo, siamo stati accolti dal simpatico e organizzatissimo staff dell’evento con una prima colazione al famoso caffè Rosati per prendere forze prima della passeggiata in bicicletta (ogni scusa è buona!). Dopo un cappuccio e un cornetto in compagnia dei simpaticissimi bloggers Italian Fashion Bloggers, Le FreakS, jeveronique e del giornalista Carmelo Daniele, indossate le t-shirt verdi, siamo pronti per partire con la nostra bicicletta, fornita per l’occasione dall’azienda italiana Montante Cicli.

Incontri Tour-2

Incontri Tour-4

Tutti pronti? Ci siamo ricontati? Occhio alle macchine!!!! Ma chi manca??? Devo portare tutta questa cassa di acqua? E si parte! Attraverso le strade di Roma, circolando tra scooter e taxi, riusciamo ad arrivare alla nostra prima tappa sani e salvi, alla bottega storica Franchi Argentieri (Via Tor di Nona, 60) , nata nel 1947 e che vanta tra i suoi clienti persino Benedetto XVI per il quale è stato realizzato il prezioso Anello del Pescatore.

Incontri-Tour-mise-en-page1

Incontri Tour-9

Op, op, op, il tempo di scattare alcune foto e si riparte verso un altro pezzo della storia di Roma, la bottega, questa volta, di Franco, er marmista (via di Panico, 40) e di suo figlio Aldo, che ci aprono la porta del loro universo con entusiasmo e passione.

Incontri Tour-11

Incontri Tour-12

Incontri-Tour-mise-en-page2

Tra busti e vasche antiche, facciamo una pausa SanPellegrino e ne approfittiamo per assaggiare le nuove bibite Incontri: Limoni di Sicilia e Infuso di Menta Piperita del Piemonte, Arance e Fichi d’India di Sicilia, Pompelmi del Mediterraneo e Fiori di Sambuco Italiani, e Acqua Tonica con infuso di Scorze di Limone Costa d’Amalfi I.G.P. e zucchero grezzo di canna. Tanti ingredienti che dimostrano che oltre alla fame di Italia di cui parlava qualche giorno fa Renzi sembra esserci anche una grande sete. Lasciamo con dispiacere i marmisti, un pezzo di romanità imperdibile se passate da quelle parti, per procedere la nostra passeggiata verso altre botteghe.

Tra le varie tappe, la nostra guida Romina Lunetta ci racconta con grande passione i monumenti che incontriamo, come le targhe dei “Mondezzari”, che nel XVIII secolo il Monsignore Presidente delle Strade faceva apporre agli angoli dei palazzi presso i quali il popolo faceva il cosiddetto “mondezzaro”.

Purtroppo il tempo ci sfugge e non abbiamo avuto il tempo di andare alla sala da tè Babington (Badminton? andiamo a giocare al volano??? Come no????), che pero, andremo a vedere con curiosità conquistati giù dal nome.

L’ultima tappa la facciamo in via Margutta, al numero 50/A, dentro un bellissimo cortile (dove è stato girato Vacanze Romane), in cui è ospitata Margutta Restauri, una bottega artigiana di falegnameria ed ebanisteria fondata a Roma nel 1942, capace di far rinascere a nuova vita mobili appartenenti alle collezioni dei più antichi palazzi della nobiltà romana, delle ambasciate e delle sedi delle più alte istituzioni politiche.

Incontri Tour-21

Incontri Tour-22

Dopo il nostro tour, la lunga salita di Villa Borghese è l’ultimo ostacolo da superare per guadagnare il bellissimo picnic presso Casina Valadier in piazza Bucarest, sempre accompagnati dalle bevande Incontri, San Pellegrino.

Incontri Tour-23

Se avete perso i tour di Palermo, Milano e Roma, e siete a Bologna il 28 Giugno, , iscrivetevi alla manifestazione attraverso il minisito dedicato www.incontritour.com, dove sono indicate le informazioni sul luogo e ora di ritrovo.

Previous:

Street food in Circolo #3

Next:

Bee Happy Festival

You may also like

Post a new comment