Pianostrada, laboratorio di cucina

26 luglio of 2014 by

20111106_logo hotdog-0320111106_logo 10 euros-03-0220111106_logo centre-03Trastevere è sicuramente un quartiere dove è più facile bere che mangiare bene e a raccogliere la sfida ci hanno pensato le ragazze di Pianostrada, stella nascente della ristorazione veloce trasteverina che in pochi mesi ha già conquistato i noantri e i voantri.

L’offerta di Pianostrada è basata sul “fatto in casa”, come la splendida focaccia, perfetta per accompagnare i vini alla mescita o una birra, il pane, le crescentine, le patate fritte e i dessert, grazie all’esperienza consolidata di catering di una delle due proprietarie.

Pianostrada-1

La carta dei panini è una delle più interessanti a Roma, forte dei prodotti che arrivano anche da Vincenzo Mancino di Dol (Di Origine Laziale) e della fantasia negli abbinamenti, su tutti il baccaburger, hamburger di baccalà e pane al nero di seppia, la ciabatta con stracciatella, alici al tartufo e rucola e il pane mare con spada affumicato, mozzarella di bufala e composta di fichi.

Pianostrada-4

Ogni giorno si trovano inoltre fresche insalate, centrifughe di frutta e verdure e un primo rigorosamente preparato espresso.

Gli spazi sono piccoli e il contatto obbligato con l’altra parte del bancone è sempre piacevole e festoso, caratteristica che neanche la più caotica e calda delle giornate fa venire meno.

Pianostrada-5

Uno street food di qualità e di sostanza e i prezzi ragionevoli fanno di Pianostrada uno degli indirizzi più interessanti del 2014.

  • Prezzo: Panini 7 – 9 euro
  • Zona: Trastevere
  • Monumento/attrazione turistica: Piazza Trilussa, Campo dei Fiorni
  • Tipologia: Panini, gastronomia
  • Indirizzo:  Vicolo del Cedro 26
  • Mar – giov 11:30 – 15:30 e 17:30 – 1:00, ven – sab 11:00 – 2:00, Dom 11:00 – 24:00

Clear

Vota: 5 to 5
5.0Overall score

Previous:

Bacio di Puglia

Next:

Dar Ciriola, paninoteca

You may also like