Spasso Food

16 marzo of 2014 by

Vota: 4 to 5
4.0Overall score

Reader rating (2 votes):
You have already voted


20111106_logo gastronomie-03
20111106_logo 10 euros-03-0220111106_logo est-03

Piccolo locale con cucina a vista e a orecchio (c’è tanta comunicazione con la sala e questo ci piace) quello di Spasso food è un progetto che cerca di tradurre un’ offerta di qualità in una dimensione da passeggio, senza bisogno di tavoli, coperti e tovaglie. Il menù, interamente votato all’asporto, ha un bell’angolo di rosticceria, dove protagonisti sono il pollo, servito allo spiedo, fritto a bocconcini, a cotoletta nel panino, nelle sole alette speziate o in insalata, e le patate, fritte, a gateau, al forno (deliziose con salsa yogurt) o a crocchetta. La selezione degli ingredienti e l’attenzione alle cotture rendono giustizia a questi piatti, spesso associati a serate da single dove si esce troppo tardi da lavoro e con la digestione come unica compagna della notte.

Nelle comode food cup per il take away  si possono gustare alcune specialità delle cucina romana come la ‘matriciana d’altri tempi, perfetta nella sua essenzialità di pomodoro guanciale e pecorino , la cacio e pepe, la burro alici (quelle del Cantabrico) e maggiorana o le polpette di saltimbocca. Nel menù non restano certo esclusi i vegetariani e vegani, con la pasta e fagioli, la vellutata di zucca o la panzanella, ed i paninari che con la firma di Bonci e le farciture ricchissime, dalla mortadella all’hot dog del cuppolone, possono stare tranquilli.

La forza di questo indirizzo è la possibilità di variare ed aggiornare il menù, quindi con l’approcciarsi della primavera non mancheremo di provare i nuovissimi supplì wireless con la ricotta al posto della mozzarella: non l’avete capita? Allora non siete di Roma! 

  • Prezzo: 7 euro
  • Zona: Re di Roma
  • Monumento/attrazione turistica: San Giovanni in Laterano
  • Tipologia: Gastronomia – Rosticceria
  • Indirizzo: Via Appia Nuova, 131 – 00183 Roma
  • lun-sab  12:00 – 22:00 | dom  17:00 – 22:00
Clear

Previous:

Rec 23 – un angolo di New York a Roma

Next:

Supplizio

You may also like